Home Politica Coronavirus, il Sindaco De Angelis: “Cabina di regia per l’emergenza”

Coronavirus, il Sindaco De Angelis: “Cabina di regia per l’emergenza”

200

Quintali e quintali di forniture di generi alimentari, come latte a lunga conservazione, uova, olio extravergine d’oliva, conserve, pasta, biscotti, ma anche mascherine, pannolini, omogeneizzati, colombe e uova pasquali per i più piccoli. E’ partita ieri, dalla Casa Comunale di Anzio – Villa Corsini Sarsina, cabina di regia per fronteggiare l’emergenza economica di molte famiglie di Anzio, la catena umana di ulteriori aiuti concreti alla cittadinanza, che si aggiungono allo stanziamento di 900.000 euro di fondi comunali, varato in tempi record dalla Giunta De Angelis, per affrontare l’emergenza economica cittadina.

Una task force di dipendenti comunali, su indirizzo del Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, costantemente in Comune per fronteggiare la crisi sanitaria ed economica, è tornata in servizio, per mettersi a completa disposizione della Cittadinanza.

Gli uffici dei servizi sociali lavorano senza sosta, evadendo le domande dei contributi comunali alle famiglie bisognose, quelli alla pubblica istruzione per inviare alle famiglie i contributi per la didattica a distanza, la Ragioneria “sforna mandati” a ciclo continuo, la Polizia Locale lavora al controllo del territorio, la segreteria del Sindaco e l’ufficio comunicazione sono impegnati, praticamente h24, per le attività di supporto ai vari uffici e per tutte le informazioni alla cittadinanza.

Dalla giornata di ieri a Villa Corsini Sarsina, come durante lo Sbarco di Anzio, tornata ad essere concretamente la Casa di tutti i Cittadini, sono confluiti gli autisti comunali, con i mezzi di servizio, gli operai e diversi impiegati dell’Ente, che hanno risposto “presente!” al messaggio del Sindaco De Angelis ed alla richiesta di aiuto dei ceti sociali più deboli. Dalla Casa Comunale di Anzio, per l’Amministrazione, l’Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana,  i dipendenti, le Associazioni e gli operatori privati, impegnati nella beneficenza, è una vera e propria corsa contro il tempo, per dare supporto, in ogni forma possibile, a tante famiglie del territorio, che vengono raggiunte dai pulmini dell’Ente con generi di prima necessità.

“Ho chiesto a tutti il massimo impegno – ha detto il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis – con i nostri atti e le nostre azioni concrete dobbiamo migliorare la vita di tanti cittadini”.