Home Cronaca La Bcc raccoglie 103mila euro per l’Ospedale, donati ventilatori e mascherine

La Bcc raccoglie 103mila euro per l’Ospedale, donati ventilatori e mascherine

161
La Banca di Credito Cooperativo di Nettuno
Luciano Eufemi,

E’ stata uno strepitoso successo la raccolta fondi della Bcc di Nettuno per aiutare l’Ospedale di Anzio e Nettuno durante l’emergenza coronavirus. E’stata raccolta una cifra importantissima e sono stati messi a disposizione dei sanitari attrezzature essenziali a questa battaglia. Un grazie di cuore va a tutti coloro che hanno fatto la loro parte per ottenere questo grande risultato.

 

Ai Sigg. Soci, Ai Sigg. Clienti, Ai Sigg. Dipendenti
Banca di Credito Cooperativo di Nettuno 

Oggetto: emergenza Coronavirus – Chiusura Raccolta Fondi 

Con riferimento alla raccolta fondi instituita dalla nostra Banca, a partire dallo scorso 16 marzo, Vi informo che abbiamo raggiunto e oltrepassato la cifra prefissata, e pertanto la dichiariamo conclusa.  Ad oggi, grazie anche ai tanti donatori, abbiamo raccolto la somma totale di 103.620 euro.
Nello specifico, al fine impiegare le suddette somme, la Banca ha impartito l’ordine di acquisto dei seguenti beni:
– n. 4 ventilatori per la respirazione assistita (costo totale 75.044,64 euro);
– n. 1.000 mascherine protettive Fp2 (costo totale 5.490 euro);
– n. n. 8 aspiratori Vega (costo totale 1.512,80 euro);
– n. 1 Lampada Scialitica Pentaled 30E – su piantana con batteria (costo 8.418,00 euro). 

Tutte le apparecchiature verranno consegnate presso gli Ospedali Riuniti di Anzio-Nettuno. La disponibilità residua ammonta a 13.154,56 euro e verrà impiegata in base alle necessità della Struttura interessata. 

Un cordiale saluto a tutti. 

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione 

Dottor Luciano Eufemi