Home Politica Covid-19: Commissione Politiche Sociali del Comune di Anzio a lavoro

Covid-19: Commissione Politiche Sociali del Comune di Anzio a lavoro

117
Matteo Silani

Relazione dettagliata delle azioni dell’Amministrazione De Angelis per la tutela delle fasce più fragili della popolazione, verifica dei criteri per il conferimento dei contributi alle famiglie e ricerca di contributi per un supporto al pagamento degli affitti. Sono alcuni dei temi al centro dei lavori della Commissione Politiche Sociali del Comune di Anzio, convocata dal Presidente, Matteo Silani, che si è svolta questa mattina a Villa Corsini Sarsina, nel corso della quale l’Assessore preposto, Velia Fontana, ha illustrato i numerosi interventi del Comune di Anzio messi in campo nei giorni scorsi: dal numero verde sociale per la consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari per gli over 65, all’erogazione, tramite bonifico bancario, dei primi contributi comunali alle famiglie bisognose (stanziamento comunale iniziale di 300.000 euro).

“Inoltre, – afferma il Presidente della Commissione, Matteo Silani – vista l’emergenza economica di tanti nostri concittadini, insieme alle numerose attività intraprese dal Sindaco e dalla Giunta, abbiamo avanzato la proposta di reperire risorse regionali per un sostegno al pagamento degli affitti e di implementare il servizio di assistenza ai ragazzi con disabilità impiegando, nei prossimi mesi, senza costi aggiuntivi per l’Ente, il personale che oggi non sta operando sul nostro territorio. Ringrazio tutti i Consiglieri Comunali che hanno partecipato, in modo propositivo ed in un clima di massima collaborazione, ai lavori della Commissione, che abbiamo di nuovo convocato, nel rispetto delle direttive sanitarie, per il prossimo 15 aprile”.

Ai lavori di oggi, insieme al Presidente ed all’Assessore, hanno partecipato attivamente i Consiglieri Comunali Rita Pollastrini, Lucia Pascucci, Roberta Cafà, Vito Presicce e Stefania Amaducci.