Home Cronaca Positivo al virus sorpreso a passeggio ad Anzio con il cane, la...

Positivo al virus sorpreso a passeggio ad Anzio con il cane, la denuncia

3160

La notizia è di quelle che fanno rabbrividire. L’incoscienza o la cattiveria di un sessantenne positivo al coronavirus, in quarantena ad Anzio insieme alla moglie anche lei positiva, lo hanno portato ad uscire di casa nonostante il divieto assoluto. Con il cane e senza mascherina è andato in spiaggia in zona Lavinio come se nulla fosse. L’anziano è stato fermato dai Carabinieri impegnati in prima linea sul territorio nei controlli per evitare la diffusione del male e anche loro sono rimasti senza parole quando hanno capito che l’uomo avrebbe dovuto essere confinato in casa e invece girava senza alcuna remore. Anche loro per primi a rischio contagio.

I militari lo hanno immediatamente portato a casa e denunciato alla Procura della Repubblica. L’uomo è stato nuovamente confinato nella sua abitazione ed è sotto sorveglianza. Quando sarà guarito sarà sottoposto a processo e rischia una condanna fino a tre anni di reclusione. La speranza è che quando tutto questo sarà passato chi si è comportato come un vero idiota ed ha creato situazioni di pericolo per la comunità paghi a caro prezzo queste scelte.