Home Cronaca Troppa gente in giro ad Anzio e Nettuno, ma l’emergenza non è...

Troppa gente in giro ad Anzio e Nettuno, ma l’emergenza non è finita

1970

L’emergenza coronavirus non è finita e non ci siamo neanche vicini. Eppure questa mattina molta gente è uscita, tutti in orari simili, ed è tornata ad affollare le strade sia ad Anzio che a Nettuno. Questo ha spinto le forze di polizia ad intensificare i controlli per verificare se le persone sono in giro con un motivo valido. Il picco dei contagi è atteso per la prossima settimana ma poi ci sarà bisogno di ulteriori giorni di stop per ridurre le conseguenze dei possibili contagi. Si deve avere pazienza e restare in casa. Senza eccezioni. Moltissime le segnalazioni dei cittadini che restano in casa alle forze di polizia per segnalare assembramenti e comportamenti inadeguati da parte di di persone che, senza rispettare le regole, si fermano a chiacchierare in strada, tra cui molti anziani che sembrano non considerare i gravi rischi a cui si espongono. Persone che se sorprese dalle forze di polizia, rischiano una denuncia penale.