Home Cronaca Spaccio sotto l’ombrellone, in cinque arrestati dai poliziotti “in costume”

Spaccio sotto l’ombrellone, in cinque arrestati dai poliziotti “in costume”

I Poliziotti si sono finti bagnanti e alla fine li hanno arrestati. Rinvenute complessivamente circa 1000 dosi di hashish e 700 di marijuana

212

Al termine di un’articolata operazione di polizia giudiziaria, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Roma, nel pomeriggio di sabato scorso, hanno arrestato cinque spacciatori: tutti extracomunitari, E.A. 43 anni, J.A. 31 anni, K.A. 49 anni , S.L. 23 anni e W.M. 28 anni, colti in flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro. I cinque soggetti avevano allestito un vero e proprio “chiosco della droga” al centro di una spiaggia libera sulla litoranea di Torvaianica. I Poliziotti si sono finti bagnanti e alla fine li hanno arrestati. Sotto l’ombrellone occupato dal gruppo criminale, anche con l’ausilio della Squadra Cinofili della Questura di Roma, sono state rinvenute complessivamente circa 1000 dosi di hashish e 700 di marijuana, oltre a denaro contante provento della vendita dello stupefacente.