Home Politica Nettuno – Legalità e diritti, Sel organizza due flash mob sul lungomare

Nettuno – Legalità e diritti, Sel organizza due flash mob sul lungomare

427

“In un periodo così critico diventa importante ribadire con l’impegno i valori in cui crediamo, per questo il Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Nettuno scenderà in campo contro le mafie con “Spiazziamoli” un flash mob che si terrà sul Lungomare Matteotti, nei pressi del palazzo comunale sabato 7 marzo, alle 17. “Spiazziamoli ” è una maratona no-stop di due giorni, promossa da Libera, Dasud, Carteinregola, Rete della Conoscenza più altri comitati civici, che vedrà coinvolte 50 piazze in tutta la città e 15 municipi di Roma”. Lo annuncia con un comunicato stampa la coordinatrice del circolo Sel di Nettuno Francesca Tampone. “Abbiamo voluto aderire anche a Nettuno perchè i valori della legalità, che sono connessi alle buone pratiche amministrative delle città vanno ribaditi con forza – dice la Tammone – dopo mafia capitale l’attenzione al fenomeno del malaffare sembra diventata romanocentrica ma purtroppo il fenomeno delle mafie non conosce limiti, e sul Litorale laziale si è acclarato da tempo che c’è un radicamento del malaffare”. Sempre organizzato dal Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Nettuno, sempre a Lungomare Matteotti l’8 marzo, stavolta alle 11,30 si terrà un altro flash mob dal titolo “Lavoro e diritti sono la vera festa delle donne”. “Anche questa iniziativa l’abbiamo voluta perchė riteniamo che più che festeggiare dobbiamo combattere e difendere diritti e lavoro assieme ai pochi servizi che ci sono rimasti – conclude la Tammone – basta con i tagli alla scuola, ai servizi sanitari, basta alle prese in giro ed all’ipocrisia che fanno della ricorrenza dell’otto di marzo una festa commerciale”.