Home Politica Maranesi: “Se D’Arpino vuole fare politica lasci la Capo d’Anzio”

Maranesi: “Se D’Arpino vuole fare politica lasci la Capo d’Anzio”

413

“Se a D’Arpino piace fare politica, si dimetta subito da Presidente della Capo d’Anzio e successivamente si candidi alle elezioni amministrative”. Lo sostiene in un comunicato stampa il consigliere comunale di Anzio del Gruppo misto Marco Maranesi. ” Sui posti di lavoro al Carrefour D’Arpino, ha offeso l’intero Consiglio Comunale e non sta certamente a lui assumere simili posizioni pubbliche. Non è nuovo a questi atteggiamenti basta vedere la sua condotta pubblica nella prima e spero ultima conferenza stampa che ha tenuto a Villa Sarsina. Lui si preoccupa dei due nuovi posti di lavoro e noi delle decine di famiglie di commercianti che, con l’arrivo della grande distribuzione, dovrebbero chiudere creando disoccupazione e nuove emergenze sociali.

Sono già notevoli i dissidi che la sua condotta alla guida della Capo d’Anzio ha generato in città ed all’interno del Consiglio Comunale. Auspico che martedì D’Arpino sia presente in Consiglio ed informi la Città di quello che sta accadendo e se corrispondono al vero le voci di una prossima cessione a Marconi delle quote del Comune per privatizzare l’operazione Porto? Ci spieghi se è vero che ha chiesto al dottor D’Aprano di inviare le lettere agli ormeggiatori che hanno ricorso poi al TAR contro gli atti del Comune. Oppure D’Aprano, diligente funzionario di Latina che non so quante volte abbia visto il porto di Anzio, ha scritto di sua iniziativa? E visto che ci siamo ci spieghi il bando di cambio merce, che a mio parere ridicolizza l’immagine della nostra città, dove la Capo d’Anzio offre posti barca in cambio di pubblicità. Con D’Arpino ci vediamo in Consiglio Comunale martedì prossimo e questa volta auspico ci sia il numero legale per parlare dei problemi della Città”.