Home Politica Anzio – Maggioranza assente in blocco, salta il Consiglio

Anzio – Maggioranza assente in blocco, salta il Consiglio

457

Sono rimasti vuoti i banchi della maggioranza di centrodestra ad Anzio. Era da giorni che si vociferava della possibilità che l’assise saltasse per dissidi interni alla maggioranza e al partito di Forza Italia. Inoltre Il consigliere Ranucci (FI), già all’opposizione, ha annunciato l’adesione al gruppo misto di cui fanno parte anche Gatti e Maranesi, autoproclamandosi Capogruppo. Il presidente Borrelli ha comunque permesso ai consiglieri di opposizione di esprimere tutto il loro sdegno per l’atteggiamento della maggioranza che di fatto ha esautorato il Consiglio Comunale rifiutandosi di discutere di un tema delicatissimo per la città come il futuro della Capo d’Anzio. Sulla questione il Pd ha messo agli atti un documento che verrà consegnato al sindaco Bruschini a cui è seguito un duro intervento del consigliere De Angelis che ha annunciato da oggi in poi un’opposizione senza sconti davanti una città che sta soffrendo, mentre la Giunta e la maggioranza restano a guardare.