Home Politica La crisi del Patto del Nazareno premia il Pd

La crisi del Patto del Nazareno premia il Pd

360

La crisi del patto del Nazareno sembra decisamente avvantaggiare il Pd (sale di un punto e passa al 37%) mentre Forza Italia resta ferma all’11,5%. Prosegue l’ascesa della Lega nord che raggiunge il 16% dei consensi mentre il movimento di Grillo registra una leggera flessione e si attesta al 17,5. Perde mezzo punto anche il partito di Alfano che consegue il 4,5 % dei consensi. E’ quanto emerge dal sondaggio condotto dall’Istituto Piepoli per l’agenzia ANSA.

Questo il quadro complessivo (tra parentesi la variazione percentuale rispetto alla settimana precedente):

– Pd 37,0% (+1 ).

– Sel 4,5% ( = ).

– Altri centrosinistra 1,0% ( = ).

– Fi 11,5% ( = ).

– Ncd-Udc 4,5% (-0,5).

– Fdi-An 3,5% ( = ).

– Lega Nord 16,0% (+0,5).

– Altri centrodestra 0,5% ( = ).

– M5S 17,5% (-0,5).

– Altri partiti 4,0% (-0,5).

Il sondaggio qui presentato è stato eseguito il 9 febbraio 2015 per ANSA con metodologia mista CATI – CAWI, su un campione di 1.000 casi rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana.