Home Politica Anzio – Fratelli d’Italia ricorda le Foibe

Anzio – Fratelli d’Italia ricorda le Foibe

459

Una delegazione del partito Fratelli d’Italia di Anzio, guidato da Romeo De Angelis, nella serata di oggi ha organizzato una commemorazione per le vittime delle Foibe presso il monumento ai caduti di piazza Garibaldi. Si è trattato di una breve cerimonia, con una sentita lettura di un pezzo di storia troppo a lungo ignorata e dimenticata. Infine è stato deposto un mazzo di fiori sotto la stele. Presenti alla commemorazione anche il Presidente della Capo d’Anzio Luigi D’Arpino, che ha iniziato l’attività politica nel Movimento sociale, Pierluigi Campomizzi, da poco legato al movimento Noi con Salvini e l’ex Senatore Candido De Angelis. “Dispiace che il comune di Anzio non abbia organizzato nulla per commemorare questa ricorrenza – ha detto Romeo De Angelis, che non ha ritenuto sufficiente la partecipazione dell’assessore Robertà Cafà alle cerimonie organizzate in mattinata a Nettuno – e che si sia deciso di fare una breve comparsa alle iniziative di Nettuno. Non hanno organizzato nulla neanche con le scuole come se queste vittime italiane non abbiano diritto ad essere ricordate e non facciano parte della nostra storia”.