Home Politica Nettuno – Controlli Tributari, il Comune invia accertamenti e ingiunzioni

Nettuno – Controlli Tributari, il Comune invia accertamenti e ingiunzioni

509

L’amministrazione comunale di Nettuno ha inviato, a partire dalla metà del mese di dicembre, una serie di accertamenti tributari e alcune ingiunzioni di pagamento per i cittadini che non risulta in regola con le imposte comunali. Gli uffici hanno inviato (busta bianca per  quello che riguarda gli accertamenti, busta verde per le ingiunzioni) delle raccomandate per fare chiarezza sulle imposte del 2009 e, in alcuni particolari casi, del 2008 sia per quello che riguarda l’Ici e la Tarsu. Tutti coloro che hanno regolarmente pagato possono chiamare il numero dell’ufficio (anche se c’è chi segnala che al numero fornito nella missiva non risponde nessuno si può sempre contattare il centralino) per fare presente la regolarità della propria posizione. Le ingiunzioni riguardano invece le imposte del 2001, per cui è già stato portato avanti l’accertamento previsto nei tempi di legge (i 5 anni precedenti alla contestazione) e a cui comunque i cittadini non hanno dato risposta continuando a non pagare il dovuto. In questo caso, ogni due anni per i quattro seguenti, si continua a chiedere l’imposta e, a fine iter, l’amministrazione può procedere al pignoramento di beni per la somma corrispondente all’importo che risulta non versato comprensivo degli interessi accumulati. Molte le polemiche in questi giorni tra i cittadini per le richieste, in alcuni casi, verificatesi infondate. Chiunque ritenesse di aver ricevuto avvisi non giustificati o insetti può rivolgersi presso gli uffici del comune.