Home Politica Crisi politica ad Anzio, l’ex assessore Attoni: “Ora il programma”

Crisi politica ad Anzio, l’ex assessore Attoni: “Ora il programma”

E’ l’ex assessore all’Urbanistica di Anzio Sebastiano Attoni, dimissionario insieme ad altri quattro colleghi di maggioranza

322
L'ex assessore Sebastiano Attoni

E’ l’ex assessore all’Urbanistica di Anzio Sebastiano Attoni, dimissionario insieme ad altri quattro colleghi di maggioranza, a dire la sua sull’azzeramento della giunta e la situazione in corso per arrivare ad un nuovo programma e ad una nuova unione nel centrodestra, per governare la città fino a maggio e per presentarsi alle elezioni.

“Le mie dimissioni – spiega Attoni – non sono state presentate contro qualcuno o per fare fuori qualcuno. Ci sono state delle divergenze in maggioranza, come anche in passato ed era giunto il momento di fare chiarezza su una serie di questioni che sono pratiche e operative. Certo ci si stupisce che chi mesi prima aveva presentato dimissioni irrevocabili sostenendo per la gran parte le stesse motivazioni di una recente lettera pubblica, stavolta non abbia pensato che al strada delle dimissioni fosse valida. Ma oggi non stiamo facendo una conta o acquisendo degli spazi. Oggi – sottolinea Attoni – stiamo pensando ad un programma e alla soluzione di problemi da poter iniziare ad attuare per poi portarli avanti. Il nome di Candido De Angelis – conclude – nessuno lo ha messo in discussione, ma non è solo sui nomi che si crea unità, anche sui programmi e i progetti, sulle cose che da domani saremo in grado di realizzare per i cittadini”.