Home Politica Evasione fiscale a Nettuno, sono 8mila gli immobili non censiti

Evasione fiscale a Nettuno, sono 8mila gli immobili non censiti

Ha dell'incredibile il dato fornito in consiglio comunale di Nettuno dall'assessore al Bilancio della giunta a 5 stelle, Giuseppe Aquino.

3928
Il consiglio comunale di Nettuno

Ha dell’incredibile il dato fornito in consiglio comunale di Nettuno dall’assessore al Bilancio della giunta a 5 stelle, Giuseppe Aquino. “La lotta all’evasione fiscale – ha spiegato il delegato del Sindaco Angelo Casto – è un punto essenziale per il risanamento del bilancio comunale. Incrociano i dati dell’anagrafe tributaria e quelli dell’Agenzia delle Entrate abbiamo riscontrato che ci sono 8000 immobili non censiti che ad oggi non pagano Tari e Tasi”. L’accertamento dell’evasione fiscale derivante da questi immobili fantasmi, è stato inserito tra le voci di bilancio in incasso con stima prudenziale”. E le somme derivanti dalle imposte collegate ad 8mila immobili non censiti promettono di essere davvero ingenti. Resta da capire se si tratti di immobili completamente abusivi e come possano essere presenti nei registri dell’Agenzia delle Entrate e non in quelli dell’Amministrazione comunale”.