Home Politica Anzio – Bando di gara per le mense, la Eutoristnew diffida il...

Anzio – Bando di gara per le mense, la Eutoristnew diffida il Comune

506
Una mensa scolastica

L’associazione temporanea di imprese Eutoristnew Camst ha diffidato il Comune di Anzio sulla gara mense, le cui procedure sono in corso di svolgimento in questi giorni, contestando il fatto che i componenti della Commissione aggiudicatrice “Non hanno specifiche competenze attinenti all’oggetto di gara”.

Il bando mense non sembra nato sotto i migliori auspici. Ritardi importanti hanno fatto slittare la gara fino a marzo rendendo difficilissimo il rispetto dei tempo rispetto alla scadenza della proroga del servizio in corso (il rischio concreto, visto che nessun dirigente vuole firmare la prosecuzione del servizio, è che dalla prossima settimana i bambini siano costretti a portarsi un panino da casa). Delle 14 ditte che hanno partecipato solo sette sono risultate idonee, di queste alcune hanno presentato offerte “non congrue” tra servizio richiesto e costi. Per questo la Commissione (contestata dalla Eutoristnew) ha inviato loro richieste di chiarimenti. Le ditte hanno 15 giorni per rispondere e fugare ogni dubbio. Infine, una delle ditte ancora in corsa per il Bando, ha presentato una richiesta di accesso agli atti. Lo stato di stallo è evidente, le contestazioni in questa fase della gara sembrano decisamente pesanti, l’assegnazione definitiva si allontana e il servizio è a rischio. Non resta che attendere per capire quanto serie siano le contestazioni mosse e in che modo si riuscirà a fronteggiare il servizio nelle scuole.