Home Politica Nettuno – Il Partito democratico si riunisce sul nome di Giovanni Cimino

Nettuno – Il Partito democratico si riunisce sul nome di Giovanni Cimino

1350
Al centro Giovanni Cimino, indicato come nuovo segretario del Pd

E’ Giovanni Cimino il nome su cui il Pd di Nettuno ha deciso di puntare per la Segreteria. In questi giorni di intensi incontri e riunioni i democratici stavano cercando di trovare la quadra sulla nuova guida del partito (che sarà eletto ufficialmente il 5 febbraio durante il congresso straordinario) chiamato a raccogliere le redini di una formazione uscita indebolita dalle ultime elezioni a amministrative, all’esito delle quali, con un risultato ai minimi storici, l’ex segretario Dandolo Conti ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni.

Nei giorni scorsi erano state avanzate le candidature di Carlo Conte e Daniele Reguiz, sfidanti anche nelle ultime Primarie, ma entrambi i nomi sembravano spaccare più che riunire il partito che mai come ora sembra avere bisogno di un percorso unitario (tante le tensioni anche a livello nazionale). Questa sera, invece, dopo ampio dibattito, e dopo un passo indietro da parte di entrambi i precedenti sfidanti che hanno voluto dare una segnale di unità, si è deciso di puntare (almeno fino al congresso di novembre) sul nome di Cimino, professore all’Istituto tecnico. Ora, sulla base dei 319 tesserati e delle forze in campo, si dovrà comporre il nuovo direttivo del Partito di cui faranno parte 24 persone (12 uomini e 12 donne). Il direttivo sarà ufficializzato il 5 febbraio prossimo.