Home Politica Anzio – Consiglio comunale, la maggioranza si spacca sulle mense

Anzio – Consiglio comunale, la maggioranza si spacca sulle mense

892
Il consigliere Velia Fontana

I consiglieri del PD hanno presentato, in apertura di consiglio, diverse interrogazioni al sindaco Bruschini per fare luce su una serie di questioni spinose, nel rispetto del loro ruolo critico.

Tuttavia a sorprendere questa mattina è stata la presa di posizione di una “fronda” interna alla maggioranza di centrodestra, guidata dal consigliere Velia Fontana, in accordo con altri cinque consiglieri: Donatello Campa, Davide Gatti, Roberto Giacoponi, Umberto Succi e Pasquale Perronace.

Il gruppo ha chiesto al sindaco e all’assessore Nolfi di rivedere la procedura di assegnazione del servizio mense, concessa con ribasso del 5%. “Su alcune questioni – ha detto Delia Fontana – non si può agire puntando solo al risparmio. A mangiare con la mensa sono i nostri figli”.