Home Politica Nettuno – Via Tagliamento , il comune chiede i soldi ai Consorzi

Nettuno – Via Tagliamento , il comune chiede i soldi ai Consorzi

544
Il comune di Nettuno
Il comune di Nettuno

Il Comune di Nettuno, con l’insediamento all’assessorato all’Urbanistica di Dandolo Conti, ha riavviato le procedure per realizzare le opere di urbanizzazione in via Tagliamento. Nella zona, in cui si sta consumando la battaglia tra 300 famiglie che hanno pagato per un casa che non è stata realizzata o che non risponde alle aspettative e il Consorzio che ha preso i soldi. L’amministrazione comunale vuole tornare a mettere ordine e, soprattutto, vuole far si che ripartano i lavori per migliorare la vivibilità dell’area. “Abbiamo intenzione di far ripartire i lavori – spiega – sia in via Tagliamento che in via Moro. Abbiamo chiesto loro le quote di finanziamento che spettano al comune perché è necessario effettuare interventi di urbanizzazione primaria. Purtroppo in alcuni casi chi vive in zona delle quote le ha già pagate al Consorzio che poi non le ha realizzate, ma l’amministrazione deve portare avanti il suo percorso per non danneggiare le casse dell’ente. Si tratta di una situazione ingarbugliata e spiacevole che stiamo cercando di sbrogliare”.