Home Politica Nettuno – Incompatibilità alla guida del Pd. Conti: “Non è una priorità”

Nettuno – Incompatibilità alla guida del Pd. Conti: “Non è una priorità”

472
Il Comune di Nettuno
Il Comune di Nettuno

Da quando è stato nominato assessore all’Urbanistica nella giunta guidata da Alessio Chiavetta, al comune di Nettuno, il segretario del Pd locale Dandolo Conti è diventato, di fatto, incompatibile con la guida del partito.

A dirlo lo statuto stesso del Partito democratico, ma il documento, come spiega lo stesso Conti, è “elastico”. “La mia nomina ad assessore – dice – è frutto di un accordo politico interno al Pd anche a livello provinciale. Per questo motivo la questione incompatibilità non è stata considerata un problema. Anzi, semmai una garanzia. Al momento, la questione che, lo ricordo, è tutta interna al Pd e non mi pare stia creando problemi a qualcuno, non è una priorità. Poi – dice ancora – se c’è chi ha qualcosa da dire si può rivolgere al Direttivo e in quel caso ne discuteremo ufficialmente”.