Home Politica Anzio – Cartelle pazze, De Angelis: “Con Bruschini siamo tutti più giovani”

Anzio – Cartelle pazze, De Angelis: “Con Bruschini siamo tutti più giovani”

453
IMG_0842
Candido De Angelis

Il consigliere comunale di opposizione Candido De Angelis dice la sua sulle cartelle pazze inviate dal comune di Anzio ai cittadini. Accertamenti sulle tasse pagate nel 2008 (fuori tempo massimo quindi) e richieste di pagamento che hanno dell’incredibile in un comune come quello di Anzio in cui il sindaco Luciano Bruschini aveva impostato parte della sua campagna elettorale proprio sull’informatizzazione dell’ente comunale. “Con la giunta Bruschini – dice De Angelis – siamo tutti più giovani. Ci ha portato indietro nel tempo”. Un vero “miracolo” quello della giunta Bruschini che deve fare i conti con la perdita dei dati dei contribuenti a causa di un guasto del sistema informatico avvenuto durante l’estate. E non si può dimenticare che, nell’epoca di internet, il sito del comune neroniano è stato bocciato dall’ente di classificazione regionale dei siti istituzionali, che lo ha messo in ultima posizione.