Home Politica Anzio – Emergenza rifiuti in strada, ridotto il prelievo della plastica

Anzio – Emergenza rifiuti in strada, ridotto il prelievo della plastica

566

Durante il recente incontro con l’Assessore all’Ambiente Patrizio Placidi si è appena sfiorato il problema dei rifiuti nelle strade in quanto lo stesso verrà appropriatamente discusso durante la prima riunione di Clean. Lo comunicano i responsabili del progetto in una nota diffusa alla stampa.

“In tale occasione – si legge ancora nella nota stampa – è stata condivisa la necessità di aumentare l’attività di bonifica stradale per ridurre il disagio dei cittadini,  in attesa  di dare inizio ad una azione più incisiva rivolta alla drastica riduzione dell’abbandono dei rifiuti nelle strade. Per porre in atto tale temporaneo provvedimento, restando nell’ambito dell’esistente vincolo contrattuale,  si è convenuto di spostare una parte delle risorse di personale da un turno di raccolta della plastica. Ciò significa che la plastica (mastello giallo) verrà prelevata una sola volta per settimana e cioè il martedi. Il sabato il personale verrà impiegato nelle bonifiche dei rifiuti  abbandonati nelle strade. Tale provvedimento avrà inizio a partire dal sabato 28 novembre. Il problema dei rifiuti abbandonati in strada rappresenta un problema urgente e di più complessa soluzione per il quale verranno presi provvedimenti adeguati in concomitanza con l’entrata in vigore del nuovo contratto di raccolta. Comunicati Clean verranno divulgati per tenere informati i cittadini. Si prega di continuare a formulare suggerimenti scrivendo a clean.anzio@hotmail.com”.