Home Politica Anzio – Il Sindaco strappa le dimissioni della Nolfi e della Cafà

Anzio – Il Sindaco strappa le dimissioni della Nolfi e della Cafà

583
Il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini

Nella serata di ieri sono state formalizzate le dimissioni degli assessori alla Pubblica Istruzione Laura Nolfi e ai Servizi sociali Roberta Cafà, legate, a quanto sembra, alla presenza della Direzione distrettuale antimafia in Comune ad Anzio per acquisire gli atti del bando di gara sui rifiuti e alla decisione dell’Amministrazione di finanziare, con 20mila euro gli Ispettori Ambientali. I due assessori, pare, abbiano contestato l’operato di Patrizio Placidi, chiedendo al Sindaco una presa di posizione tra cui il ritiro della delega all’Assessore all’Ambiente. Oggi arriva la replica del Sindaco che, senza entrare nel merito delle divergenze all’interno della sua giunta, annuncia di averle respinte entrambe “Ho piena fiducia nell’operato dell’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Laura Nolfi e dell’Assessore alle Politiche Sociali, Roberta Cafà. Sono due donne di spessore, tra le più votate dai cittadini, che stanno amministrando al meglio nei loro settori di competenza. Possono esserci divergenze di opinione su fatti politici ma il luogo preposto per chiarirle è la Giunta”. Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, che nella giornata di ieri ha “strappato e respinto” le dimissioni presentate dagli Assessori Cafà e Nolfi.

“Sono state sempre correttamente e lealmente al mio fianco così come tutti i Consiglieri della maggioranza – conclude il Sindaco Bruschini – e non ho alcuna intenzione di privare la Città del loro positivo impegno in settori delicati come i servizi sociali e la pubblica istruzione”. Resta da vedere se, alla decisione di non accettare le dimissioni seguirà un confronto interno alla maggioranza sulla delicata situazione che si è venuta a creare.