Home Politica D’Angeli replica a Marchiafava e Carandente: “Critiche pretestuose”

D’Angeli replica a Marchiafava e Carandente: “Critiche pretestuose”

È il presidente della Commissione sanità e ambiente del comune di Nettuno Genesio D’Angeli a replicare alla nota dei consiglieri di opposizione Marchiafava e Carandente

380

È il presidente della Commissione sanità e ambiente del comune di Nettuno Genesio D’Angeli a replicare alla nota dei consiglieri di opposizione Marchiafava e Carandente che questa mattina hanno preso posizione sul fatto che la commissione non di è svolta. “Intanto – spiega D’Angeli – questa mattina era assente per un disguido di lavoro solo un consigliere di maggioranza gli altri erano tutti presenti e per lavorare abbiamo anche proposto un collegamento telefonico con chi mancava. Andare via è stato pretestuoso da parte di chi da sempre lezioni di etica politica. Tra l’altro in discussione non c’era alcuna questione covid ma due punti all’ordine del giorno, proposti proprio dall’opposizione per il prossimo consiglio comunale. Bastava un minimo di buon senso per parlarne e andare avanti senza creare sempre motivi assurdi di scontro a tutti i costi. La maggioranza aveva tutta la volontà di discutere e dialogare, la decisione di andare via è stata un errore e le motivazioni pretestuose”.