Home Politica Nettuno – Bellucci: “Petizione per la sicurezza al Borgo”

Nettuno – Bellucci: “Petizione per la sicurezza al Borgo”

500

“Non possiamo più rimanere inermi. Adesso basta. Noi organizzeremo una raccolta firme per chiedere un intervento del commissario straordinario di Nettuno e di tutte le forze di polizia del territorio, la Questura e la Prefettura di Roma e il Tribunale di Velletri e faremo presentare una interrogazione parlamentare dal gruppo della Lega sul problema illegalità e sicurezza del borgo di Nettuno“. Lo scrive in un comunicato stampa il rappresentante locale del movimento Noi con Salvini, Giuseppe Bellucci. “Ormai non si contano più i fatti di cronaca picconate coltellate maxi risse e colpi di arma da fuoco, ma anche atti di vandalismo e di mal costume fatti davanti a tutti. Basta chiacchiere il Borgo è allo sbando è incontrollato e in questo modo la criminalità ci sguazza i cittadini nettunesi non sono più liberi di fare una passeggiata. Gli organi preposti – conclude Bellucci – devono intervenire per assicurare la sicurezza ai cittadini con controlli e interventi mirati e di controllo ad esempio sui tanti pseudo club che fanno somministrazione di bevande alcoliche”.