Home Politica Mancini e Sanetti: “Stop alle bollette di Acqualatina fino a fine emergenza”

Mancini e Sanetti: “Stop alle bollette di Acqualatina fino a fine emergenza”

290

“Stop bollette Acqualatina. Come gruppo politico presente in consiglio comunale, chiediamo al Sindaco Coppola di intervenire presso i vertici di Acqualatina per “sospendere” le bollette ai nettunesi fino alla fine dell’emergenza Coronavirus e spalmarle nel secondo semestre 2020.
Misure e azioni concrete di sostegno sociale ed economico in favore della cittadinanza, ad iniziare dalle partite iva che non stanno lavorando. Questa la nostra unità e vicinanza ai cittadini. Quello che sentiamo giusto fare per il bene della collettività”. La proposta è dei consiglieri comunali Daniele Mancini e Simona Sanetti.
Solo due giorni fa il consigliere Mancini è stato protagonista di un’aspra polemica sui social con il consigliere di Forza Italia Elisa Mauro, dipendente di Acqualatina, dopo aver sostenuto di essere stato protagonista di un “sollecito ad personam”.

“I solleciti “ad personam” di Acqualatina che puzzano…di vendetta politica. Il 28/02/2020 Acqualatina, le cui bollette arrivano a singhiozzo, mi invia un sollecito bonario per una bolletta con scadenza il 16/02/20. Sollecito ricevuto oggi. Complimenti per la solerzia e l’efficienza. Non conoscete vergogna ne’ dignità”. Queste le parole del consigliere Mancini sulle pagine cittadine.