Home Eventi Ad Anzio torna la Gardenia dell’Aism per la Festa della donna

Ad Anzio torna la Gardenia dell’Aism per la Festa della donna

277

Anche quest’anno, in occasione della “Festa della Donna“, torna la Manifestazione di solidarietà “La Gardenia di AISM”, che si terrà Sabato 4 e Domenica 5 Marzo 2017.
La Pro Loco “Città di Anzio” sarà presente, con la preziosa collaborazione dell’Associazione Bersaglieri di Nettuno, in Piazza Pia con un Gazebo dalle ore 9,30 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 19,00.
In 5.000 piazze italiane torna l’appuntamento annuale di Raccolta Fondi promosso da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – e dalla sua Fondazione.
Diecimila Volontari AISM distribuiranno, in cambio di una donazione di 15 euro, le piante di gardenia, simbolo delle donne unite per sconfiggere la Sclerosi Multipla.
La Sclerosi Multipla, infatti, è una patologia che colpisce principalmente le donne con un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Oggi esistono terapie in grado di rallentare il decorso della malattia, ma non si dispone ancora di una cura definitiva. Solo nella ricerca sono le speranze di poter trovare la causa e la cura risolutiva.

“Al fine di far conoscere il più possibile questa iniziativa di solidarietà – dicono dalla Pro Loco Città di Anzio – è indispensabile poter contare sull’appoggio, la collaborazione ed il contributo di tutti durante gli eventi nazionali. Crediamo molto nel valore di questo progetto e per questo siamo convinti che sarebbe di massimo sostegno e di sicura efficacia essere protagonisti insieme all’AISM di una battaglia di così alto significato, esprimendo attraverso la collaborazione, solidarietà e incoraggiamento anche per tutti coloro che quotidianamente sono a contatto con le diverse realtà della sclerosi multipla. Dal 24 febbraio all’8 marzo con il numero solidale 45520 è possibile donare 2 euro da cellulari personali Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali, 5 euro per ciascuna chiamata fatta da rete fissa Vodafone, TWT e Convergenze, oppure 2 o 5 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45520 da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. Il ricavato dell’sms solidale andrà a finanziare in particolare un progetto di ricerca scientifica pediatrica. La sclerosi multipla può manifestarsi anche nei bambini: Il 10% delle persone con SM ha meno di 18 anni. AISM con la sua Fondazione ogni anno destina alla ricerca 5 milioni di euro. Oggi, grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della sclerosi multipla e di migliorare la qualità di vita delle persone con SM. Tuttavia la causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate, per questo è fondamentale sostenere la ricerca. “La Gardenia di AISM” ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati al finanziamento dei progetti di ricerca e al potenziamento di servizi per le persone colpite da SM, in particolare per le donne e le loro famiglie a cui questa manifestazione è dedicata”.