Home Curiosità L’ex Comandante Giannattasio torna a Spina

L’ex Comandante Giannattasio torna a Spina

1959

Un giorno nel lontano 1983, un giovane Brigadiere Giovanni Giannattasio, ex Comandante dei Carabinieri di Nettuno e Tor San Lorenzo, ora Luogotenente in congedo, giunse in un paese della provincia di Perugia “Spina” a Comandare la sua prima Stazione Carabinieri con 7 frazioni alle dipendenze. Dopo il primo impatto con quella popolazione si fece apprezzare per la sua presenza H24 sul territorio che gli venne appioppato il soprannome di “Baretta” omonima serie del telefilm americano. Fu il trampolino di lancio per il Comando di grandi città come Scandicci, Firenze, Città della Pieve, Tor San Lorenzo e la nostra Nettuno, dopo tre anni passati alla D.I.A. Domenica 28 febbraio prossimo, dopo 33 anni, Giannattasio ritornerà in quel paese dove la gente lo vuole incontrare di nuovo e salutare. Troverà ora le 50enni che quando avevano 15 anni sono state fermate in motorino senza casco, a cui non è mai stata fatta una contravvenzione ma solo una bella ramanzina per il casco che salva la vita. Domenica prossima quella gente vuole salutare l’ex Comandante nel palazzetto dello sport il KIKO riabbracciandolo. Giannattasio parteciperà con sua moglie che rivedrà anche le sue vecchie amiche e sarà senza dubbio un giorno di grande commozione che continua ad elevare il prestigio dell’Arma.