Home Cultura e Spettacolo Antonella Mosetti si trasferisce ad Anzio col nuovo fidanzato di Nettuno

Antonella Mosetti si trasferisce ad Anzio col nuovo fidanzato di Nettuno

Antonella Mosetti, ex stellina di Non è la Rai, 42 anni decisamente ben portati, lo scorso anno protagonista

8733

Antonella Mosetti, ex stellina di Non è la Rai, 42 anni decisamente ben portati, lo scorso anno protagonista con la figlia del Grande Fratello Vip, si è trasferita ad Anzio per convivere con il nuovo fidanzato, Salvatore Gabriel Valerio, 33 anni di Nettuno, produttore musicale che in passato ha suonato con gli Studio 3.

I due stanno insieme da qualche mese ed hanno già superato una prima crisi sentimentale che ha portato, dopo la riappacificazione, alla scelta di convivere ad Anzio. I due si sono conosciuti in un locale a Roma, ed è stata la figlia Asia a presentare la madre a Salvatore. La Mosetti ha trascorso un perido da single in seguito alla fine dell’amore con Gennaro Salerno.

La showgirl però sembra aver ritrovato l’amore proprio grazie alla sua nuova fiamma. Dopo la fine della relazione con il marito Alex Nuccetelli la Mosetti è stata legata per diversi anni, fino al 2007, allo schermidore Aldo Montano. La showgirl sembrava non essere più riuscita a trovare l’anima gemella, ma oggi le cose sembrano diverse. Salvatore Gabriel Valerio, 9 anni più giovane di Antonella, non è un volto sconosciuto, ha partecipato ad Amici di Maria De Filippi nel 2003 come ballerino, e si è poi dedicato al canto partecipando al talent di Rai 2, The Voice e facendo parte del trio musicale, Studio 3. Una storia anche social, quella tra i due finiti spesso sulle pagine dei giornali.

Dopo 10 giorni dalla crisi che avevano attraversato i due sono tornati insieme. È stata la stessa Antonella a confermare il loro ritorno di fiamma con un post pubblicato sul suo profilo Instagram in cui si dice pazza del suo fidanzato: “Da quando ti conosco hai migliorato la mia vita e curato il mio Cuore che ora e per sempre , sarà Tuo. .. Grazie Amore Mio”. Gli hashtag utilizzati a corredo della foto (per sempre e promesso) lasciano intendere che il ritorno di fiamma sia stato accompagnato da promesse importanti e così è stato.