Home Cultura e Spettacolo “DiversiVini al Bastione”, tornano gli appuntamenti di teatro e degustazione al Forte

“DiversiVini al Bastione”, tornano gli appuntamenti di teatro e degustazione al Forte

Nella splendida cornice del bastione del Forte Sangallo ritorna “DiversiVini al Bastione” 2017, sei date durante le quali dal tramonto fino a notte inoltrata

774

Nella splendida cornice del bastione del Forte Sangallo ritorna “DiversiVini al Bastione” 2017, sei date durante le quali dal tramonto fino a notte inoltrata si incontreranno le arti e la tradizione vinicola italiana, magistralmente organizzate e dirette da Andrea Sacchi “Libreria Fahrenheit 451” e Valerio Palumbo sommelier.

Sei date per sei eventi che si svolgeranno tra luglio e agosto, il tutto avrà inizio il 18 luglio con “L’altra faccia dello sport” a cura di “Accentrica” e a seguire Emilio Stella con la sua Band, cantina ospite Casal del Giglio si proseguirà il 19 luglio con l’associazione “Appercezioni” con “Baudelaire, “Benvenuti nell’inferno del reale” a concludere “The Innocent Dreamers” un viaggio emozionante nel mondo perdente di un cantautore poeta, cantina ospite Opera vitivinicola in Valdicembra. Il resto del programma e tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina facebook DiversiVini

https://www.facebook.com/diversivini/?ref=aymt_homepage_panel

 

Il DiVersiVini è un format ormai consolidato che prevede la lettura di testi selezionati con cura e legati da un filo conduttore a cui si abbina un vino da degustare che richiami la scelta letteraria.

Già dalla scorsa edizione a seguito delle performance con degustazione al bastione, il programma si è arricchito di un momento musicale per il quale è stato scelto il cortile interno del Forte. Ogni concerto è accompagnato da un banco d’assaggio delle altre etichette dell’azienda ospite. Inoltre, quest’anno si vanterà la presenza, in tutte le sei serate,  dell’azienda agricola “Il Simposio” con un banco d’assaggio dei suoi oli.

La letteratura, il vino, la musica non sono semplici dettagli della vita, DiversiVini rappresenta la profonda convinzione che l’Arte renda l’uomo migliore. Alla continua ricerca letteraria e musicale si affianca la scoperta di particolari realtà enologiche prediligendo quelle locali. L’obiettivo è raccontare il vino è guidare chi degusta a conoscere il prodotto nella sua totalità: territorio, azienda, colore, profumi, sapori. Tutti gli eventi sono a prenotazione obbligatoria, l’acquisto del biglietto d’ingresso avverrà presso il botteghino la sera stessa dell’evento.

Per prenotare, rivolgersi alla “Libreria Fahrenheit 451” Via Carlo Cattaneo 33 Nettuno,  contattando il numero 06 98 82 760 o scrivendo  all’indirizzo email bibliontekhe@tiscali.it.

Ogni serata include:spettacolo teatrale, concerto, degustazione del vino protagonista e delle altre etichette dell’azienda ospite e di olio.