Home Cultura e Spettacolo La carica dei 100 della Gemy School di Nettuno all’Amsterdance 2017

La carica dei 100 della Gemy School di Nettuno all’Amsterdance 2017

3497
Il gruppo dei 100 della Gemy School

Una presenza che non è passata inosservata quella della Gemy School di Nettuno alla manifestazione di Danza internazionale Amsterdance 2017, che si tiene in questi giorni proprio al centro di Amsterdam in Olanda. Alla volta dei Paesi Bassi, sono partiti 46 danzatori e i loro familiari, per un totale di 100 persone. Una cifra tonda tonda e davvero notevole che ha i numeri per far parlare di assalto e così è stato.

“Ci siamo scontrati con delle scuole fortissime – ci spiega Graziana Petriconi insegnante e titolare della Gemy School – che provenivano davvero da tutto il mondo, spagnole, norvegesi, belga, greche,  ma anche provenienti dalla malesia e dalla romania o dall’olanda stessa. Si tratta di una competizione molto prestigiosa (e per farsene un’idea basta collegarsi con il sito ufficiale dell’evento http://www.amsterdans.org) e di altissimo livello”. Nonostante la competizione estrema la scuola ha conquistato un medagliere prestigiosissimo.
“Ci siamo davvero distinti – spiega ancora Graziana – abbiamo conquistato un bronzo con Aurora e il suo assolo femminile di danza moderna/contemporanea dal titolo NOT EASY. Un argento con il gruppo Senior di danza moderna/contemporanea dal titolo IMPERFECT PROJECT, due ori con il gruppi junior e baby che si sono esibiti con Wild e Pictures”.
Un’avventura davvero notevole quella di 100 cittadini nettunesi e un bottino di medaglie di tutto rispetto che non può che renderci orgogliosi dei talenti locali.