Home Cultura e Spettacolo Nettuno – La De Franceschi come Hogwarts, assegnata la coppa delle case

Nettuno – La De Franceschi come Hogwarts, assegnata la coppa delle case

1654

IMG_6891Grazie all’impegno della professoressa Colarossi la scuola De Franceschi di Nettuno durante tutto l’anno scolastico ha coinvolto i ragazzi in un gioco di ruolo, dividendo le classi della scuola in tante Case sulla falsariga di quelle immaginate dall’autrice di Harry Potter. Gli studenti sono quindi stati impegnati, oltre che nelle normali materie, in una serie di competizioni che hanno sviluppato la loro fantasia, la manualità, la buona educazione e il senso artistico. I ragazzi hanno creato pozioni, libri, bacchette magiche, hanno realizzato disegni, opere e si sono sfidati migliorando costantemente.

IMG_6897Ogni settimana acquisivano punteggio in base al proprio impegno e oggi, in una cerimonia, proprio come nella scuola di Hogwarts in cui studiava il maghetto più famoso del mondo, è stata assegnata la Coppa delle Case ai più meritevoli. A vincere i Grifondoro. Alla cerimonia di consegna della Coppa i rappresentanti delle sei casi, oltre ad un bellissimo e coinvolgente balletto, hanno disegnato i simboli ognuno della propria casa, ricevendo infine, il meritato premio. Una giornata di festa per la scuola che si è distinta in fantasia e impegno. L’esperimento continuerà anche il prossimo anno, ancora da decidere se sullo stesso tema o facendo riferimento a qualche altro fenomeno letterario, purché ci siano ancora impegno e tanta, tanta fantasia.

IMG_6864

IMG_6890