Home Cultura e Spettacolo Al Chris Cappell College di Anzio la Rassegna Musica in Crescendo

Al Chris Cappell College di Anzio la Rassegna Musica in Crescendo

112

Al Chris Cappell College, si apre la Rassegna Musica in Crescendo. Tra parole e note, gli ex alunni si raccontano.
Nell’Aula Magna del Chris Cappell College giovedì 3 marzo è ripresa l’attività concertistica in presenza, con il primo appuntamento della Rassegna Musica in Crescendo, un progetto che, tra note e parole, vede confrontarsi alunni ed ex alunni del Liceo Musicale. Il violoncellista Mattia Geracitano, è ritornato sul palco dell’Aula Magna, presentando con il Trio Synes, Federico Morbidelli al violino e Alessandro Baccaro al pianoforte, un’intensa esecuzione del Trio op. 101 di J.Brahms. Un emozionante ritorno anche per il chitarrista Federico Cirulli e per il violinista Rodolfo Avila Pardo, che in formazione da camera, hanno regalato al giovane pubblico un’interessante interpretazione della celebre Histoire du Tango di A.Piazzolla. In programma anche la Fantasia sui temi de La Traviata di F.Tarrega, rielaborazione per chitarra di alcune tra le pagine più care del repertorio operistico italiano, e la Sarabanda dalla II Partita per violino solo di J.S.Bach. Un lungo applauso del pubblico ha accompagnato le esibizioni dei giovani musicisti, che, nella seconda parte dell’evento, hanno messo a disposizione la loro brillante esperienza di studio, rispondendo alle domande dei giovani studenti dell’Indirizzo Liceale. Un dibattito che ha affrontato tematiche legate al corso accademico di studi e alle opportunità occupazionali di una passione che, come dal titolo specifico del primo incontro Quando l’amicizia diventa musica, può costituire anche un’opportunità di dialogo e di confronto costruttivo. La Rassegna, che proseguirà il 24 marzo con un programma incentrato sulla molteplicità dei generi musicali, è stata aperta dal saluto del Dirigente Scolastico Dr.ssa Daniela Pittiglio, le cui parole di incoraggiamento e di speranza sono state rivolte, non soltanto al pubblico presente, ma alla comunità scolastica, per un appuntamento che vede coinvolto, oltre ai presenti, anche il canale Streaming della Chris Cappell College Radio.