Home Cultura e Spettacolo Anzio – La poesia di Marcia Teofhilo al Parco Archeologico

Anzio – La poesia di Marcia Teofhilo al Parco Archeologico

424

Marcia Teofhilo, poetessa e antropologa brasiliana, candidata al Premio Nobel per la letteratura, ieri si è esibita per Shingle22j Biennale di Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno al Parco Archeologico di Anzio. Una performance di poesia e musica con arpeggio di chitarra molto apprezzata dai presenti. La Teofhilo che nei suoi scritti parla della foresta amazzonica, delle sue genti, i suoi fiumi, i suoi miti, le sue specie animali e vegetali e gli sforzi per preservarne la sua ricchezza naturale e culturale, vive e lavora a Roma dal 1971 ed è bilingue – i suoi testi sono scritti prevalentemente in rima, alle volte in spagnolo altre in italiano. Continuano gli appuntamenti di arte, cultura, culinari e quant’altro organizzato dall’associazione Trezeriquarantadue che si terranno fino al prossimo mese di giugno e che vedranno protagoniste diverse location delle due cittadine del litorale. Il programma completo degli eventi della Biennale è disponibile sul sito dedicato.