Home Cultura e Spettacolo “E…state con il Rotaract -Cultural Edition”, ultimo appuntamento al Gabbiano

“E…state con il Rotaract -Cultural Edition”, ultimo appuntamento al Gabbiano

81

Quarto ed ultimo appuntamento per il Rotary Club Golfo d’Anzio ed il Rotaract Club Anzio e Nettuno che tra luglio ed agosto hanno organizzato serate all’insegna della cultura.
Nella suggestiva cornice dello stabilimento balneare “Il Gabbiano” di Nettuno si è svolto l’incontro che ha visto protagonista il millenario patrimonio storico del territorio. Il professor Luigi Lancetti Sportello, relatore della serata, ha tenuto un’interessantissima conferenza dal titolo “Antivm – Anthios: una storia lunghissima” che ha conquistato i numerosissimi intervenuti.
La presenza del sindaco di Nettuno Alessandro Coppola, ha sottolineato l’importanza di questa rassegna giunta alla IV edizione. I Club Rotary e Rotaract, da lungo tempo molto attivi ad Anzio e Nettuno, si dedicano a promuovere e sostenere progetti di servizio che rispondano alle necessità dei cittadini, soprattutto di quei cittadini che hanno bisogno di più attenzione. I Presidenti Rotary e Rotaract, Zampighi ed Esposito, hanno dichiarato che anche durante quest’anno rotariano si dedicheranno allo sviluppo e all’attuazione di progetti educativi, umanitari e professionali a livello locale ed internazionale.
Il sindaco di Nettuno, durante il suo intervento, ha elogiato il lavoro svolto dai due Club in sinergia e collaborazione. Già da un anno Alessandro Coppola segue con molto interesse le attività del Rotaract e del Rotary e queste serate, che hanno visto la cultura in primo piano, sono la conferma che le due città di Anzio e Nettuno sono un’unica realtà; la stessa unica realtà che deriva da una storia millenaria. “Evviva il Rotary, evviva Nettuno!” sono state le parole di chiusura del discorso del Sindaco. “Auspichiamo le migliori fortune per il Rotary, il Rotaract e per le città di Anzio e Nettuno” la conclusione dei Presidenti Zampighi ed Esposito.