Home Cronaca Roma Romanina. Picchia, violenta e rapina l’ex. Straniero arrestato

Romanina. Picchia, violenta e rapina l’ex. Straniero arrestato

Richieste di denaro, botte e minacce dell’uomo nei confronti di una sua connazionale con cui aveva avuto una breve relazione sentimentale.

45

Richieste di denaro, botte e minacce dell’uomo nei confronti di una sua connazionale con cui aveva avuto una breve relazione sentimentale.

Per questo, B.R., straniero di 24 anni, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Romanina per i reati di estorsione, violenza sessuale, rapina e lesioni personali.  La vittima ha deciso di interrompere la relazione e l’uomo si è presento sotto casa sua aggredendola. Qualche giorno dopo l’uomo l’aveva attesa sotto la sua abitazione chiedendole del denaro e al suo rifiuto l’aveva minacciata e violentata.

Dopo altri episodio di violenza la donna si è rivolta agli agenti del commissariato Romanina che hanno avviato le indagini e arrestato il 24enne.