Home Cronaca Roma Roma – Preso a pugni in faccia per gioco, la polizia ferma...

Roma – Preso a pugni in faccia per gioco, la polizia ferma l’aggressore

533

minaccia5Ancora un assurdo episodio di knock game vicino Roma. Un giovane, mentre era parcheggiato nella sua auto ad Albano, è stato colpito in pieno volto da due pugni che gli hanno fatto perdere i sensi per alcuni secondi. Ad aggredirlo, senza alcun motivo, un ragazzo che si è immediatamente dato alla fuga. Il giovane colpito al volto, dopo pochi minuti si è ripreso ed ha cercato il suo aggressore per fermarlo ma, una volta raggiunto, l’uomo lo ha di nuovo preso a pugni. La vittima del pestaggio ha quindi chiamato la polizia, immediatamente giunta sul posto. Sono stati proprio i poliziotti, infine, a fermare l’aggressore che è stato arrestato. Il ragazzo dovrà rispondere di lesioni e percosse dinanzi al Tribunale di Velletri con l’aggravante di essersi reso responsabile poco tempo fa, di un episodio simile.