Home Cronaca Nettuno Nettuno in lutto, Addio a Gianni Capobianco

Nettuno in lutto, Addio a Gianni Capobianco

1288

Si è spento oggi intorno alle 16,30 presso la sua abitazione mentre giocava con i suoi adorati nipoti a causa di un infarto all’età di 65 anni uno dei simboli della città di Nettuno, il cantante Gianni Capobianco. Da sempre soprannominato la Voce di Nettuno, con le sue canzoni ha raccontato la storia della sua città e l’amore che provava per essa. Memorabile la sua canzone “Nettuno” divenuta praticamente l’inno della città in cui cantava le bellezze della “perla del Tirreno”.

“Era un carissimo amico per me e una persona importante per Nettuno – il ricordo di Nicola Burrini – con lui ho vissuto dei momenti personali bellissimi. Ci mancherà enormemente”

“Una bravissima persona, un simbolo vero per Nettuno – il ricordo commosso dell’amico Claudio Cardarelli e degli amatissimi figli – una persona stimata da tutti e che ha fatto tanto per questa città. Per Nettuno questa è una perdita enorme”.

I funerali dovrebbero celebrarsi alle ore 11 di venerd’ 20 marzo presso il Santuario di Nostra Signora delle Grazie.

La comunità nettunese che piange oggi la scomparsa di un fratello. Le redazione del Clandestino e di YoungTv si stringono al dolore della famiglia in questo momento di lutto.