Home Cronaca Nettuno Nettuno – Uccise la piccola Stella Manzi, scappa mentre è in attesa...

Nettuno – Uccise la piccola Stella Manzi, scappa mentre è in attesa della sentenza

1353

10952125_10204652603628271_9218022490204021129_nSi è reso irreperibile mentre continua il processo a suo carico, presso il Tribunale di Latina, per la morte della piccola Stella Manzi, 9 anni, rimasta uccisa in un tragico incidente avvenuto sulla Nettunense la sera del 26 dicembre del 2013. Lui è Daniel Domnar, nato in Romania il 24 luglio 92. “E’ l’assassino di mia figlia Stella – dice la mamma di Stella Giannina Calissano appellandosi ai cittadini – ed è scappato dagli arresti domiciliari con un bel permesso a girare liberamente dai magistrati. Oggi si teneva il rito ordinario e non si è presentato in aula, scoprendo che sono due mesi che è scappato da mamma Domnar Erjika Valeria in Desio in via Galilei 25. Forse potrebbe essere ritornato a Nettuno, in via dell’Olmo, in zona Cretarossa, nei pressi del poligono dove forse gli è rimasto qualche amico. Per favore diffondete e se vedete questa persona, chiamate subito i Carabinieri e fatelo arrestare dicendogli che c’è un assassino evaso dagli arresti”. Il Tribunale di Latina, lo ricordiamo, ha negato due volte il patteggiamento al giovane, che al momento dell’incidente (in cui rimasero feriti due dei fratellini di Stella e la stessa madre) guidava senza patente e sotto l’effetto di alcol e droga.