Home Cronaca Latina Latina – Sopralluogo della forestale a casa del Sindaco Giovanni Di Giorgi

Latina – Sopralluogo della forestale a casa del Sindaco Giovanni Di Giorgi

587
Il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi
Il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi

Questa mattina è stato disposto ed effettuato un sopralluogo del Nipaf (il corpo forestale dello Stato) e dei tecnici dell’ufficio anti abusivismo nell’abitazione in via degli Ausoni dove risiede il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi. Gli accertamenti, sono stati disposti dal sostituto procuratore Gregorio Capasso, nell’ambito dell’inchiesta sulla intricata situazione abitativa del primo cittadino. Di Giorgi, infatti, vive in via degli Ausoni, in affitto, ma è proprietario di due appartamenti in città.

L’inchiesta condotta dal Nipaf riguarda la variante Malvaso, un provvedimento dell’ufficio urbanistica del capoluogo pontino che consentì al costruttore e consigliere comunale di realizzare un palazzo a pochi passi dalla rotonda in via Piave. Un’inchiesta che vede indagate 14 persone tra politici, amministratori, tecnici e funzionari comunali.

Le prima indagini hanno fatto emergere prima l’acquisizione della proprietà di un’attico, a piazzale Carturan, che il sindaco ha acquistato proprio da Vincenzo Malvaso durante l’iter di approvazione della variante. In questa compravendita non sembra esserci nulla di irregolare visto che il sindaco ha regolarmente pagato l’immobile, ma la Forestale ha comunque voluto indagare per capire il motivo per il quale Di Giorgi è andato a vivere proprio in via degli Ausoni, in una palazzina realizzata da un altro costruttore. Quello su cui i militari vogliono fare chiarezza è come mai il primo cittadino, titolare di due appartamenti a Latina, sia residente in un terzo appartamento in affitto.