Home Cronaca Ardea e Pomezia Pomezia – False concessioni demaniali, blitz della Guardia costiera

Pomezia – False concessioni demaniali, blitz della Guardia costiera

776

E’ la Guardia Costiera della direzione marittima del Lazio a guidare la vasta operazione di controllo, partita questa, per effettuare delle verifiche sulla possibile falsificazione di atti concessori per la fruizione del demanio marittimo sul litorale di Torvaianica. Sono quindi ancora in corso una serie di attività di controllo a carico di più soggetti, società, studi professionali e consorzi, finalizzate alla ricerca di documentazioni che accertino gli illeciti ipotizzati. L’operazione è scattata in esecuzione di un provvedimento di perquisizione e sequestro disposto dalla procura della Repubblica di Velletri, prendendo spunto da un’attività investigativa seguita dagli uomini dell’ufficio locale marittimo di Torvaianica, insospettiti dalla presenza di documenti non conformi durante le abituali verifiche compiute sugli stabilimenti balneari nella zona di propria competenza. Sette le squadre provenienti dai comandi della Guardia Costiera di Civitavecchia, Roma-Fiumicino ed Anzio sono impegnate nell’attività in corso. La Capitaneria neurinoma, quindi, ha inviato a supporto dell’operazione sul litorale di Pomezia il proprio personale a sostegno dell’attività investigativa in corso.