Home Cronaca Ardea e Pomezia Ardea – Incensurati e senza fissa dimora, in manette per ricettazione

Ardea – Incensurati e senza fissa dimora, in manette per ricettazione

837

Nella giornata di ieri i militari della Tenenza dei carabinieri di Ardea hanno sottoposto a fermo due cittadini albanesi, in Italia senza una fissa dimora e senza precedenti penali, poiché ritenuti responsabili di ricettazione. I Carabinieri hanno notato due ragazzi a bordo di un’autovettura sostare con fare sospetto nei pressi del Bivio Caronte. Da lì la scelta di eseguire un controllo approfondito. Nel corso degli accertamenti è emerso che l’autovettura in loro possesso, una Fiat Punto di colore grigio, era stata in realtà rubata qualche ora prima a Pomezia. Il proprietario del mezzo, che non si era ancora reso conto del furto, ha provveduto a sporgere la relativa denuncia mentre i due cittadini albanesi, di 23 e 24 anni, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto e tradotti nella stessa serata presso la Casa Circondariale di Velletri.