Home Cronaca Aprilia Aprilia – Giovane ferito, le indagini fanno scoprire deposito di botti illegali

Aprilia – Giovane ferito, le indagini fanno scoprire deposito di botti illegali

412
Il materiale sequestrato
Il materiale sequestrato

A seguito delle indagini avviate alla polizia, dopo il ferimento ad una mano e ad un occhio di un giovane rimasto vittima di un petardo, le forze dell’ordine hanno individuato un 28enne, residente ad Aprilia ma di origine campane, che nascondeva nel garage di casa ben 40 chili di botti di Capodanno illegali. Il materiale è stato sequestrato insieme ad una pistola con la matricola abrasa. Acquistare botti illegali, oltre ad essere un reato, lo ricordiamo, è estremamente pericoloso. Non danno garanzie di sicurezza sull’accensione e il funzionamento e maneggiarli espone ad enormi rischi.