Home Cronaca Aprilia Via Nettunense – Sequestrata pista di minimoto. L’accusa è abuso edilizio

Via Nettunense – Sequestrata pista di minimoto. L’accusa è abuso edilizio

1239

E’ stata messa sotto sequestro dal Tribunale di Latina la pista di minimoto, una delle prime a nascere nella zona tra Nettuno, Anzio e Aprilia, che si su via nettunenese in zona Campo di Carne nel comune di Aprilia. L’accusa mossa ai titolari sarebbe quella di aver realizzato l’impianto su un terreno agricolo. Il presunto abuso edilizio, sul quale da tempo sta indagando la magistratura, riguarda la pista asfaltata, della lunghezza di circa 500 metri. All’interno dell’area c’è anche un’attività di ristorazione e bar che non è stata interessata dal sequestro. A carico della proprietaria del terreno, accusata di abusivismo edilizio, ora verranno eseguiti ulteriori accertamenti.