Home Cronaca Anzio Anzio – Sel: “Spari all’assessore, serve l’intervento dell’Antimafia”

Anzio – Sel: “Spari all’assessore, serve l’intervento dell’Antimafia”

413

Il Circolo Sel di Anzio e il Coordinatore della Federazione dell’Area Metropolitana di Roma Maurizio Zammataro esprimono la loro preoccupazione per la situazione della legalità ad Anzio. “La storia si ripete. Di nuovo spari ad Anzio, di nuovo di fronte alla casa di un assessore. L’emergenza legalità e sicurezza ad Anzio permane da tempo immemore, ma nessuno sembra preoccuparsene”.
“Di fronte all’ennesimo atto criminale che si verifica nella nostra città, accompagnato  da fatti analoghi nelle altre zone del litorale romano, rimane urgente la necessità di un intervento delle istituzioni, in particolare della Commissione parlamentare antimafia. Ma l’Amministrazione Comunale non può continuare ad essere ignava ed immobile. Che risposte propone la Commissione Sicurezza istituita qualche tempo fa? Che aspetta la Giunta a riconoscere che ad Anzio c’è un problema grave di legalità e sicurezza? Il tempo è scaduto”. Il gruppo Sel ha aspettato tre giorni prima di dire la sua sulla vicenda, non una parola, tuttavia, è stata spesa per esprimere solidarietà all’assessore vittima dell’atto intimidatorio.