Home Cronaca Anzio Anzio – Incendio doloso in appartamento, indaga la polizia scientifica

Anzio – Incendio doloso in appartamento, indaga la polizia scientifica

534

Un incendio doloso, che è stato appiccato questa mattina alle 9, in un appartamento in via Alga marina 29, nel comune di Anzio, quartiere di Lavinio, ha letteralmente devastato l’immobile, dichiarato inagibile dai vigili del fuoco, tempestivamente giunti sul posto su segnalazione dei residenti e del 113. Ignoti hanno divelto un’inferriata posta alla finestra che si trova sul retro dell’abitazione, utilizzata dai suoi proprietari durante la stagione estiva. Dopo aver rotto anche il vetro, si sono introdotti all’interno ed hanno cosparso ogni stanza con del liquido infiammabile. In camera da letto, una volta spente le fiamme, i vigili del fuoco hanno trovato una tanica da 5 litri piena di benzina, che, fortunatamente è scampata alle fiamme. Sul posto, per i rilievi e i prelievi, il personale della polizia scientifica, che ha diverso materiale sui cui lavorare. I proprietari dell’immobile, entrambi residenti a Roma, sono persone tranquille, senza precedenti, contenziosi o inimicizie. Per questo motivo, al momento, non si comprendono i motivi del gesto e si valuta anche l’ipotesi di un errore di persona. Nei prossimi giorni saranno approfondite le indagini sulle persone coinvolte e anche sui materiali rinvenuti nell’immobile.