Home Cronaca Anzio Anzio – Telegramma alla Città metropolitana per un intervento urgente al Paradisino

Anzio – Telegramma alla Città metropolitana per un intervento urgente al Paradisino

490
Lo stucco crollato a terra
Lo stucco crollato a terra

Il Preside dell’Istituto alberghiero, diviso in tre sedi, una delle quali ospitata dal Paradiso sul mare ad Anzio, ha inviato un telegramma urgente ai vertici della Città metropolitana di Roma (ex Provincia) per segnalare il crollo di parte degli stucchi nella sala degli Specchi. “Sono due anni che invio mai e segnalazioni sulle condizioni della terrazza – spiega la Preside Antonella Mosca – ma non ho mai avuto risposta. Ci sono infiltrazioni che danneggiano anche l’interno e mettono  rischio la struttura. Ora mi aspetto una risposta in tempi rapidi”. La Mosca ha dovuto scrivere anche al Sindaco di Anzio Luciano Bruschini (che non ha alcuna competenza sull’edificio), per comunicare che alcune delle cerimonie per lo Sbarco organizzate proprio in quella sala, dovranno essere spostate. “A mio avviso – spiega – è importante concedere gli spazi del Paradiso sul mare alla città quando vengono richiesti, ma dopo questo fatto è diventato impossibile. Ora – conclude – chiederò un incontro con il sindaco chiedendogli di farsi da tramite per sostenermi nella richiesta di un intervento urgente da parte della Città metropolitana”.