Home Cronaca Anzio Anzio – Millaci furioso sul porto: “Bando subito o buttiamo il plastico...

Anzio – Millaci furioso sul porto: “Bando subito o buttiamo il plastico di Villa Sarsina”

616

La questione porto e il bando che tarda ad arrivare. Una chiara accusa sui lunghi tempi che sta richiedendo la creazione di una nuova gara per il bacino portuale di Anzio che viene mossa da un esponente della stessa maggioranza, ossia il capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia Massimiliano Millaci: “Il porto è l’unica via di sviluppo seria e concreta per la città – ha dichiarato Millaci – perché non esce ancora il nuovo bando? Sono dieci mesi che stiamo aspettando. Lo scorso anno ci hanno detto che sarebbe stato fatto a gennaio, poi ad aprile, poi ancora prima di agosto e adesso se ne riparla per l’inverno. Vorrei sapere – incalzò Milalci – chi è interessato a nascondere questo bando. Dobbiamo dare una risposta concreta alla città altrimenti è meglio se prendiamo il plastico che vediamo all’ingresso di Villa Sarsina e lo buttiamo via”.

Per quanto riguarda, poi, la polemica con Sabaudia che chiede chiarezza sulla concessione Millaci torna a dire la sua dopo essere stato il primo a criticare l’atteggiamento del comune pontino nei confronti di Anzio: “Sono anni che la concessione è stata affidata al comune di Anzio – sottolinea Millaci – ed è stata da un gruppo di esperti con cognizione di causa. Non capisco cosa voglia sapere Sabaudia, dopo tanti anni si sono svegliati solo oggi”.