Home Cronaca Incubo al Borgo di Nettuno, musica alta con il locale vuoto contro...

Incubo al Borgo di Nettuno, musica alta con il locale vuoto contro ‘i vicini’

5230
Il Borgo medievale di Nettuno dall'alto
E’ un incubo senza fine quello che ci raccontano alcuni residenti del Borgo medievale di Nettuno che ieri sera, a mezzanotte e mezza, hanno chiamato il 112 per la 57esima volta, per chiedere un intervento delle forze di polizia e far rispettare l’ordinanza del comune che vieta la musica alta oltre un certo orario. La cosa terribile, del comportamento di alcuni gestori dei locali è che ieri la musica era tenuta alta solo per fare dispetto ai residenti e vicini di casa. Non c’era infatti più nessuno nel locale ma il titolare non aveva alcuna remore ad urlare ad alta voce “alza, sti c…”. Per farsi sentire e sfidare così chi da tempo si lamenta non solo del volume ma anche dell’atteggiamento da bullo minaccioso nei confronti dei vicini. Una situazione che sta diventando esplosiva. Nessuno è venuto a controllare l’ennesima denuncia dei residenti. I residenti hanno paura che le minacce dei gestori del locale possano tramutarsi in aggressioni e la situazione si sta appesantendo anche da denunce e cause legali. Resta da capire quanto si potrà andare avanti in questa terribile situazione.