Home Cronaca I genitori: “Escrementi di topo alla D’Acquisto e di piccione alla Sangallo”

I genitori: “Escrementi di topo alla D’Acquisto e di piccione alla Sangallo”

Sono diversi giorni che i genitori segnalano una serie di disagi alla scuole di Nettuno Salvo D'Acquisto e Giuliano da Sangallo

401
La scuola media Sangallo e materna Salvo D'Acquisto

Sono diversi giorni che i genitori segnalano una serie di disagi alla scuole di Nettuno Salvo D’Acquisto e Giuliano da Sangallo per la presenza nelle aule di escrementi di piccione e di topo. Nei giorni scorsi alla Sangallo più volte i ragazzi sono arrivati a scuola ed hanno trovato due aule sporche. In un caso sono stati trasferiti in un’altra classe per la pulizia, poi di nuovo sono stati spostati nei corridoi. “E’ assurdo – ci scrive una mamma – gli escrementi di piccione sono anche pericolosi e non è che si pulisce con uno straccio. Entrano perché gli infissi della scuola sono rotti e qualche volta i piccioni li hanno dovuti cacciare le maestre. In alcune aule le serrande non stanno su e per vedere un raggio di sole i ragazzi mettono matite e bottiglie per tenerle su, sono settimane che hanno chiesto una riparazione ma non si è visto nessuno”. Anche peggio la situazione alla Salvo D’Acquisto. Ieri le Maestre hanno notato gli escrementi di topo nelle classi ed hanno fatto uscire di corsa gli studenti delle tre sezioni. I ragazzi sono stati spostati nei corridoi in attesa dei genitori che li stavano venendo a prendere e che li hanno travolti tutti seduti per terra fuori dalle rispettive aule. hanno chiesto spiegazioni ed è venuta fuori la verità. “Ci hanno rassicurato che avrebbero fatto una pulizia approfondita – spiega un genitore – e che oggi sarebbero tornati in classe, ma qui serve una derattizzazione e si spera prima della fine dell’anno. In questa scuola servono cura e manutenzione al più presto”.