Home Cronaca Velletri – In manette un agente della polizia penitenziaria, intanto arrivano i...

Velletri – In manette un agente della polizia penitenziaria, intanto arrivano i rinforzi

561

«Dopo tante sollecitazioni finalmente in arrivo 30 unità negli Istituti carcerari di Velletri e Frosinone. Detto personale, 15 unità a Frosinone e 15 unità a Velletri, andrà a rinforzare i due istituti noti alle cronache per le varie aggressioni avvenute a danno del personale di Polizia Penitenziaria ma anche per la cronica carenza di personale. Il personale – recita un nota a firma del Segretario regionale della Fns Cisl Lazio Massimo Costantino – verrà inviato in distacco dal 2 Marzo al 30 giugno 2015. Per la Fns Cisl Lazio questo rappresenta un primo ed ottimo segnale che il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria ha voluto dare a tutto il personale che in questi anni con sacrificio ed abnegazione ha svolto, seppur in grave carenza di personale, il proprio lavoro. Purtroppo, da quanto appena avuto notizia, vi è da segnalare un arresto nel carcere di Velletri di un agente penitenziario, sembra per fatti esterni non ancora chiariti. Plauso all’intervento della Magistratura affinché accerti la responsabilità. Da segnalare comunque che seppur inferiore rispetto ad un anno resta il sovraffollamento nelle carceri del Lazio».